HOME - ENAMA
Cereali
Frumento ENAMA
Orzo ENAMA
Avena ENAMA
Mais da granella ENAMA

Leguminose da granella
Soia ENAMA
Favino ENAMA
Fagiolo ENAMA
Pisello ENAMA
Cece ENAMA

Culture industriali
Barbabietola da zucchero ENAMA
Pomodoro da industria ENAMA
Canapa ENAMA
Colza ENAMA
Girasole ENAMA

Ortive
Patata ENAMA
Pomodoro ENAMA
Spinacio ENAMA
Carciofo ENAMA
Fragola ENAMA

Arboree
Olivo ENAMA
Vite ENAMA
Melo ENAMA
Pero ENAMA
Pesco ENAMA
Nocciolo ENAMA

Piante officinali

Foraggi

Vendemmiatrici

Vendemmiatrici

Descrizione
A seconda delle caratteristiche che si considerano, le macchine vendemmiatrici possono essere classificate secondo diversi schemi: semoventi, trainate o portate quando si fa riferimento al sistema di propulsione; interfilari o scavallatrici quando sono messe in relazione al loro modo di operare sui filari; potranno essere a scuotimento orizzontale, verticale, a pettini vibranti, ecc., se si fa riferimento al loro sistema di distacco dell'uva; ecc.

Le vendemmiatrici utilizzano i due tipi più classici e più diffusi di scuotimento della vite: quello orizzontale (per controspalliere) e quello verticale (doppie spalliere).

In ogni vendemmiatrice si possono infatti distinguere:

  • un gruppo scuotitore che opera il distacco del prodotto;
  • un sistema di ricezione;
  • un sistema di raccolta e sollevamento;
  • un'apparecchiatura per l'allontanamento delle impurità;
  • un eventuale contenitore del vendemmiato;
  • un sistema di animazione dei vari meccanismi;
  • un telaio (struttura portante su cui sono alloggiate le parti funzionali sopra - descritte).
  • un sistema di guida controllo e regolazione.

Indietro